Il cardigan lungo per la primavera

Capo irrinunciabile per la primavera è il cardigan lungo, morbido e cadente è più simile ad un  cappottino destrutturato  che ad un vero e proprio cardigan.

Si indossa facilmente con jeans e pullover, o felpa, oppure con un abito di maglia, preferibilmente di lunghezza inferiore od uguale.

Per scegliere il tuo cappottino-cardigan clicca qui

E’ perfetto durante il giorno, con un look casual, ma è utile anche per una serata alquanto informale, non particolarmente elegante e ricercata.
Consiglio un colore neutro, facilmente abbinabile, come il grigio chiaro che indosso in foto, oppure un caldo color cammello, o un blu chiaro. Per chi vuole osare, i colori pastello sono sempre un must in primavera: quest’anno il verde e il giallo sono veramente trend.

La primavera inizia dalla felpa

Felpa Versace

Per decenni la felpa è stata sinonimo di esercizio fisico, palestra e attività simili; e perciò relegata ad un ruolo marginale di moda sport.

Ormai sdoganata come look casual, ottiene quest’anno il supremo riconoscimento di capo trend indispensabile in ogni armadio.

La felpa -ufficialmente parte importante dell’outfit casual-chic- è raffinata e cool, firmata e prodotta da stilisti affermati con stile personale ed intramontabile.

Nel vasto panorama di felpe chic ho scelto un modello di Versace, bianca impreziosita da decori e rifiniture in due tonalità di oro, con maniche lunghe, scollo ad U, leggera e confortevole: per averla clicca qui.

Felpa Armani

Propongo in alternativa una felpa di Armani, altrettanto casual e molto sbarazzina, realizzata in nero con scritta sfumata, maniche lunghe e scollo a barca: per ordinarla clicca qui.

Entrambe corrispondono al requisito modaiolo dell’anno: felpa si, purché chic….