handmade: l’importanza dell’artigianato

Era tempo che volevo scriverne: non si direbbe per quanto poco se ne parla, ma abbiamo ancora valenti artigiani che – in Italia- sono scarsamente valorizzati (fatte salve le debite eccezioni) e producono con creatività ed alta qualità.

Mi riferisco in particolare ad artigiani della moda che realizzano a mano veri e propri piccoli capolavori, prevalentemente in pezzi unici non replicabili.

Personalmente sono appassionata di prodotti realizzati da mani d’oro ed- oltre al mio marchio BarbaraFashion4– amo cercare, verificare e valorizzare altre forme di “handmade in Italy”.

Mi piace contrapporre questa nuova forma di eleganza, personalizzata e su misura, all’esasperata collettivizzazione della moda delle catene di negozi che sfornano (grazie al lavoro sottopagato in Paesi poveri) migliaia di capi tutti uguali, prevalentemente di scarsa o scarsissima qualità, così vendendo abbigliamento pessimo ai consumatori ed al contempo generando profitti elevatissimi alle aziende madri, titolari di questo o quel brand.

Nei prossimi articoli, perciò, esamineremo abiti ed accessori sartoriali, monili e bijoux interamente realizzati a mano, oltre a decori preziosi che arricchiscono abiti o borse, rendendoli semplicemente unici.